Pulire le fughe delle piastrelle è un lavoro faticoso che comporta un dispendio di tempo ed energie.

Come si accumula lo sporco nelle fughe

Le fughe e le giunture delle piastrelle risentono dell’accumulo di: polvere, muffa calcare e umidità, che sono le cause principali di quell’effetto “fuga ingrigita” che rende un aspetto decisamente trasandato alle superfici della casa.

Quando effettuiamo il lavaggio di un pavimento, l’acqua defluisce tra una piastrella e l’altra ed è in prossimità delle fughe che rimane più a lungo; prima dell’asciugatura si verifica così un accumulo di residui di sporco sul materiale poroso che viene usato per riempire le fughe.

Una pulizia svolta con cadenza regolare evita che sporco e muffa si accumulino e diventino ancora più ostinati.

Quale prodotto utilizzare per pulire le fughe

USE Pavimenti OPIUM non solo è Ipoallergenico , ma è un prodotto estremamente versatile, la sua formulazione non oleosa, infatti, lascia il pavimento lucido, senza aloni e senza graffi, indicato anche per le superfici più delicate come ceramica, legno trattato o non trattato.

Non lascia schiuma, quindi si adatta anche al pavimento in cotto, che di norma trattiene ogni sostanza e richiede risciacquo ed asciugatura ad ogni passaggio.

Efficace su grès porcellanato, parquet, superfici verticali e pavimenti lucidati a piombo o incerati, marmo lucidato a piombo ( marmo di Carrara, marmettoni pressati di cemento con scaglie di marmo, marmo travertino, marmo rosso, marmo nero di Marquina….) ed ovviamente anche sulle fughe.

Come pulire le fughe

In caso di pulizia ordinaria:

Diluire USE Pavimenti OPIUM 20 ml in due litri d’acqua, ne basta davvero così poco perché la formula è super concentrata senza risciacquo.

Utilizzare un panno pulito e ben strizzato e strofinare con cura la superficie da trattare, lasciare asciugare aprendo le finestre, per un’asciugatura più rapida.

 

In presenza di fughe molto sporche ed ingrigite o annerite si può procedere come segue:

Versare USE Pavimenti OPIUM poche gocce direttamente sulle fughe e con una spazzolina a setole morbide strofinare con cura, lasciando agire il prodotto qualche minuto se ci troviamo in presenza di fughe particolarmente annerite.

Dopo il risciacquo con un panno inumidito con acqua, si lava nuovamente il pavimento con acqua calda.

Dove comprare detersivi ipoallergenici

Tutta la linea di detersivi ipoallergenici USE per bucato, piatti e superfici sono acquistabili: